Tragedia sulle Alpi Apuane

By on 13 Gennaio 2020

Forse una disattenzione, forse uno dei due è scivolato, portandosi dietro l’altro a cui era legato con una corda. Tragedia sulle Alpi Apuane nella tarda mattina di domenica: marito e moglie sono morti cadendo nel vuoto nella zona del Monte Sella, di oltre 1700 metri di altitudine e dalla cui sommità nelle belle giornate si vede tutta la Toscana. Una tragedia in un luogo che è conosciutissimo dagli escursionisti.

Una zona però infida, dove anche il minimo errore può costare la vita. Jeffrey Grazzini, 51 anni e la moglie Letizia Rossi, 47 anni, di Sant’Alessio, quartiere di Lucca, sono morti dopo essere caduti per circa cinquanta metri. Sono stati altri escursionisti a dare l’allarme, vedendoli senza vita sul sentiero. Mentre un primo allarme era stato dato da altri escursionisti che erano nei pressi del rifugio Nello Conti, chiuso in questo periodo dell’anno.

A quel punto la localizzazione per Soccorso Alpino e Elisoccorso del 118 partito dal Cinquale è stata relativamente semplice, anche se la natura impervia della zona ha reso l’intervento laborioso. 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com