TPL, BOMBARDIERI (UIL): “SERVIZIO EFFICIENTE E’ POSSIBILE. ANCHE SENZA ATTINGERE ALL’IRPEF”

By on 8 Settembre 2014

“Un servizio di trasporto pubblico efficiente nella nostra regione è possibile. Anche senza toccare l’Irpef comunale”. Così il segretario generale della UIL di Roma e del Lazio, Pierpaolo Bombardieri.

“Bisogna intervenire sull’intero sistema – prosegue Bombardieri – e far sì che non solo le condizioni dei lavoratori e degli utenti migliorino, ma che il trasporto stesso diventi fonte di reddito per autofinanziarsi. Abbiamo realizzato, insieme all’Eures, un approfondito studio sul tpl regionale e dimostreremo che  ciò è possibile. Alcune regioni l’hanno già fatto, con ottimi riscontri. Perché nel Lazio non avviene? Quali interessi lo impediscono? La Uil di Roma e del Lazio propone da circa due anni la creazione di un’azienda unica, adesso dimostreremo – dati alla mano – che non solo ciò che proponiamo e’ fattibile, ma che rappresenta la soluzione. I nostri amministratori non hanno piu’ scuse”.

Ne parleranno mercoledi’ 10 (ore 12.30), presso il Centro Congressi Cavour (via Cavour 50), il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio, Pierpaolo Bombardieri, la segretaria generale Uil trasporti, Simona Rossitto, il presidente Eures, Fabio Piacenti, l’assessore comunale ai Trasporti, Guido Improta.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.