Tortosa (PSI Lazio): riordino ospedaliero, approvata risoluzione di maggioranza per i DEA di II livello a Frosinone e Viterbo

By on 19 Novembre 2014

“Ho molto apprezzato le conclusioni tracciate oggi in aula dal Presidente Zingaretti sul piano di riordino ospedaliero nel Lazio.  Il Presidente, infatti, oltre a valutare positivamente il dibattito sollevato nei giorni scorsi a favore di un Dea di II livello a Frosinone, si è detto disponibile ad esaminare i rapporti numerici sul bacino di utenza e gli altri criteri sulle prestazioni sanitarie nel territorio definiti dalla Conferenza Stato-Regioni che ne consentirebbero la realizzazione. Un impegno reso più stringente dalla risoluzione sottoscritta dai capigruppo della maggioranza che impegna la Giunta a valutare l’attivazione di un Dea di secondo livello non solo a Frosinone ma anche a Viterbo.

Spetterà poi alla Commissione Sanità del Consiglio Regionale, come ho voluto sottolineare oggi nel mio intervento, la valutazione attenta e periodica del nuovo piano di riordino. Un passaggio davvero fondamentale per mettere alla prova l’effettiva bontà di un programma che ha già il merito di aver intrapreso la via del risanamento dei costi della sanità e che possiamo continuare a migliorare solo con una costante vigilanza sui risultati”.
Così in una nota Oscar Tortosa, capogruppo del Partito socialista Italiano e vice presidente della commissione attività produttive al Consiglio della Regione Lazio.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.