Tham Luang, si  è conclusa l’operazione di recupero, tutti salvi.

By on 10 luglio 2018

Un lieto fine per la storia dei ragazzi della squadra di calcio thailandese che dal 23 giugno erano rimasti intrappolati in una grotta a Tham Luang con il loro allenatore. Si  è conclusa l’operazione di recupero: e i dodici giocatori sono tutti in salvo dopo 17 giorni di attesa e angoscia I ragazzini, una volta usciti, sono stati portati nell’ospedale di Chiang Rai, dove vengono tenuti in assoluto isolamento per il timore che, con il sistema immunitario indebolito, siano a rischio di infezioni.   “Non siamo sicuri se questo sia un miracolo o la scienza o qualcos’altro. Tutti i 13 Cinghiali sono ora fuori dalla grotta”. Lo hanno scritto i Navy Seal thailandesi sulla loro pagina Facebook, celebrando la conclusione della missione di salvataggio  E dopo ore di attesa sono usciti anche i quattro subacquei che erano rimasti con i ragazzi. Tra loro vi è anche il medico che ha costantemente monitorato le condizioni di salute di tutti i presenti nella grotta.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *