Tensioni in Iran. Sequestrate e poi rilasciate petroliere britanniche.

By on 20 Luglio 2019

Guardiani della Rivoluzione iraniana hanno annunciato di aver “sequestrato” una petroliera britannica nello Stretto di Hormuz. La conferma è arrivata anche da fonti della Difesa americana. Il governo britannico si è riunito d’urgenza per valutare il caso della “Stena Impero”, con a bordo 29 marinai. Secondo Teheran, la nave era andata “fuori rotta”. Sequestrata anche un’altra petroliera britannica, ma battente bandiera liberiana, poi rilasciata.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.