Tav. E’ crisi di Governo.

By on 9 Marzo 2019

Prosegue il braccio di ferro nel governo sulla Tav, con Lega e M5s ancora lontani dall’accordo. Il ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, ha detto di essere “rimasto interdetto” per il fatto che Salvini e la Lega abbiano legato il futuro dell’esecutivo al tema della Torino-Lione. “L’analisi costi-benefici ha confermato che la ridiscussione non era ideologica ma che quest’opera non sta in piedi dal punto di vista tecnico”, ha spiegato. Intanto per il sottosegretario Stefano Buffagni (M5s) “la crisi di governo è già aperta”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com