Tassazione record sulle seconde case.

By on 14 Dicembre 2014

A seguito dell’introduzione dell’Imu e successivamente della Tasi, tra il 2011 e il 2014 la tassazione sugli immobili diversi dall’abitazione principale ha registrato dei veri e propri aumenti boom.

Lo sostiene il centro studi della Cgia di Mestre, secondo cui nei tre ani in questione c’e’ stato un aumento del 236 % sulle seconde case locate a canone concordato, del 150 % sulle seconde case locate a canone libero, del 144 % sugli uffici e gli studi privati. Secondo la Cgia, l’aumento su negozi e botteghe e’ stato del 140 %, del 115 % sulle seconde case sfitte, del 108 % sui laboratori artigianali, del 96 % su alberghi, pensioni e capannoni commerciali e del 95% su opifici, capannoni artigianali/industriali e fabbriche.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.