Tajani: Sulla lettera di messa in mora ho fatto solo il mio dovere

By on 19 Giugno 2014

“Io non ho fatto altro che adempiere al mio dovere. La lettera di messa in mora é stata anticipata da messaggi di avvertimento, ai quali l’Italia ha risposto anche in maniera ridicola, come quando risposero che non erano fuori legge perché avrebbero pagato la mora”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.