Svizzera. No ai superbonus per i manager

By on 4 Marzo 2013

svizzeraIQ. Il 67,9% degli svizzeri ha approvato il referendum di iniziativa popolare contro gli stipendi d’oro dei dirigenti.

Il Governo ha un anno di tempo per inserire, nella costituzione svizzera, la nuova normativa. Il referendum, lanciato dal deputato indipendente, Minder, prevede il rafforzamento del diritto degli azionisti di impedire il versamento di stipendi e bonus eccessivamente elevati. Le buone uscite, i premi di benvenuto, avranno nuovi paletti, con il rischio di una condanna a tre anni di carcere per chi viola la legge.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.