Sviluppare il futuro – La tecnologia al servizio della Cooperazione

By on 12 Giugno 2013

cooperazioneIQ. 12/06/2013 – Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione costituiscono un grande opportunità per il settore della cooperazione allo sviluppo.

Democratizzazione, gestione emergenze, tutela ambientale

“Le opportunità offerte dall’ICT allo sviluppo si estendono ai diversi domini in cui si svolgono le attività di cooperazione, ivi comprese la democratizzazione, la gestione delle emergenze, la tutela ambientale, la lotta alla povertà, la salute pubblica e la tutela dei diritti umani. Il sistema di richiamo dei vaccini via telefono, l’applicazione per la segnalazione di casi di violenza, il programma per la gestione delle priorità e del personale durante le emergenze sono esempi di come l’ICT possa contribuire alla cooperazione”.

Elaborare enormi quantità di informazioni per stabilire priorità interventi

“Nei contesti di precarietà politica ed economica, con infrastrutture carenti o instabili vi è anche la necessità di migliorare l’efficacia degli interventi successivi a catastrofi umane o naturali. La gestione delle emergenze in contesti meno sviluppati impone l’elaborazione di enormi quantità di informazioni per stabilire le priorità di intervento, assegnare il personale secondo le competenze e razionalizzare le risorse secondo i bisogni”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.