Sudcorea, 18 morti al concerto

By on 18 Ottobre 2014

Uno dei responsabili della sicurezza di un concerto pop in cui almeno 16 persone hanno perso la vita venerdì in Corea del Sud si sarebbe suicidato: lo hanno reso noto fonti della polizia sudcoreana di Seongnam, dove è avvenuta la tragedia.

Al momento sono in corso le indagini per accertare la dinamica dell’incidente, causato dal cedimento di una griglia dell’aerazione sopra la quale si era radunato un gruppo di spettatori, precipitati da un’altezza di 18 metri nel sottostante parcheggio sotterraneo.

Stando alle prime testimonianze non vi sarebbe stato alcun rappresentante della security né alcuna barriera fisica ad impedire agli spettatori – rimasti senza posti a sedere – di salire sulla griglia di aerazione; gli organizzatori avrebbero tuttavia chiesto loro a più riprese di abbandonare il luogo perché pericoloso.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.