Si sposta da Roma a Torino lo scontro tra Pd e M5s.

By on 13 Gennaio 2018

Si sposta da Roma a Torino lo scontro tra Pd e M5s. Dopo il botta e risposta Gentiloni-Raggi, quello tra Renzi e Appendino.
“Per mesi e mesi si è parlato del buon governo dei Cinque stelle” a Torino “ma per prima cosa hanno tagliato sulla cultura. Noi non vogliamo fare polemica ma mostrare una diversità. Noi siamo gli amministratori che non falsificano i bilanci, non mettono cinque milioni in più a penna. E nella nostra città i revisori dei conti non si dimettono”, è il duro attacco del segretario Pd dal palco dell’assemblea degli amministratori dem.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.