Si ritorna alla guerra fredda!

By on 3 Settembre 2014

Annunci e proclami che ci riportano ai tempi della guerra fredda.

La Nato, mentre l’esercito di Kiev continua ad arretrare nelle regioni filorusse dove si combatte da mesi, ha annunciato di voler dispiegare «una forza di intervento rapido in Estonia composta da quattromila soldati».

Mosca,  ha fatto sapere che un avvicinamento delle truppe dell’Allenza Atlantica ai propri confini verrà ritenuto «inaccettabile» e che «reagirà» senza esitazioni.  

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.