Scuola, Msn: Domani in piazza contro tagli, tecnici e austerita’

By on 5 Dicembre 2012

IQ. 5.12.2012 – Domani, giovedì 6 dicembre, il Movimento Studentesco Nazionale manifesterà in diverse province italiane contro questo Governo, che nulla ha fatto per migliorare la scuola pubblica italiana. A Roma, gli studenti si concentreranno alle ore 9.30 a Piazza Mazzini, dalla quale partirà un corteo che attraverserà la città.

“Il 6 Dicembre, scenderemo in piazza per testimoniare il nostro dissenso nei confronti di un governo tecnico che considera la scuola solo come un capitolo di bilancio, dimenticandosi delle grandi criticità da risolvere: la dispersione scolastica, gli istituti fatiscenti presenti su tutto il territorio nazionale, la modernizzazione dei programmi didattici, il diritto allo studio e la riforma della classe docente. Per questi motivi, aderiamo come Movimento Studentesco Nazionale, alle mobilitazioni studentesche del 6 dicembre, per contrastare i tecnici, i loro tagli e la loro ideologia: l’austerità.”

È quanto dichiara in una nota Gianfranco Manco, Presidente Nazionale del Movimento Studentesco Nazionale.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.