Scosse di terremoto in Abruzzo e Umbria.

By on 23 Ottobre 2013

terremoto1IQ. 23/10/2013 – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 2:31 in Abruzzo, al confine tra le province dell’Aquila e Teramo.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 18,2 km di profondità ed epicentro in prossimità del comune aquilano di Campotosto e di quello teramano di Crognaleto. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 è stata registrata poi alle 5:45 in Umbria, nel sud della provincia di Perugia. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 8 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi, Sant’Anatolia di Narco e Spoleto. Anche in questo caso non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.