Savona, uccide la moglie e tenta il suicidio

By on 17 Novembre 2018

Un uomo di 47 anni, Matteo Buscaglia, ha ucciso la moglie 42enne Roxana Karin Zenteno e subito dopo ha tentato di togliersi la vita tagliandosi le vene a Boissano, in provincia di Savona. Ad avvisare i soccorsi e le forze dell’ordine è stato un amico, contattato dall’uomo subito dopo il gesto. La donna sarebbe morta soffocata con un sacchetto di plastica. I figli della coppia, un bimbo di 12 e una bimba di 10, erano in casa al momento della tragedia.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.