Saviano: “L’Europa dovrebbe intervenire contro la Turchia”

By on 17 Ottobre 2019
“L’Europa dovrebbe intervenire in Turchia. Cercando di capire se la scelta militare in difesa dei curdi è una scelta possibile. E come spezzare il ricatto turco”. Così Roberto Saviano condanna l’attacco turco in Siria contro i curdi. “Siamo stati troppo tenui, non tempestivi – continua lo scrittore -. Anche impedire di vendere armi ai turchi che senso ha? Sono satolli delle nostre armi, quella è una messinscena politica. L’Europa si sta dimostrando codardissima. Le sanzioni sono utili ma c’è molto altro da fare. In questo momento i curdi sono senza armi, sono stati costretti ad allearsi a un dittatore sanguinario come Assad per evitare il genocidio. Sono stati isolati. Hanno problemi di farmaci e beni di prima necessità. Mi sono arrivate richieste da parte di ong sul territorio. Almeno su questo ognuno può fare qualcosa”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.