Sarri: “Con il Lione sarà una partita importante ma non determinante per il mio futuro”.

By on 7 Agosto 2020


“Vincere è sempre un evento straordinario, che non va mai trattato come ordinario”. Con queste parole Maurizio Sarri chiude la conferenza stampa pre Lione e rivendica l’importanza della vittoria dello scudetto Juve in quello che è stato forse “il campionato più difficile della storia. 

Sarà una partita importante ma non determinante per il suo futuro. Almeno questo è il Sarri pensiero: “Non ho pensato al fatto che questa potrebbe essere l’ultima partita con la Juve, anche perché significherebbe dare dei dilettanti ai nostri dirigerti, che invece sono di altissimo livello. La valutazione relativa a proseguire o cambiare sarà indipendente da questa partita. Altrimenti i dirigenti della Juve avranno fatto delle valutazioni da tifosi, sull’onda emotiva”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com