Sanità, Serracchiani: “Tagli agli sprechi, non ai servizi”

By on 13 Settembre 2014

Il Governo, chiedendo la riduzione del 3 per cento delle spese ministeriali, non intende tagliare i servizi sanitari. Lo conferma Debora Serracchiani, vicesegretaria nazionale del Pd.

“Non si tratta di tagliare servizi o risorse, ma di riqualificare la spesa, anche per la sanità, perché in questo Paese comunque perdurano gli sprechi”, ha spiegato DeboraSerracchiani.

“Quando il Governo ha inteso dire che ogni ministero deve fare la propria parte per ridurre la spesa almeno del 3%, c’è chi lo ha interpretato anche sulla sanità. Correttamente – ha puntualizzato – le Regioni che hanno faticato a trovare un accordo con il Governo sul fondo per la sanità, ovviamente hanno detto che non erano disponibili a tagliare. Come ha spiegato il Governo, non si tratta di tagliare servizi o risorse, ma di riqualificare la spesa, anche per la sanità, perché in questo Paese comunque perdurano gli sprechi”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.