Salvini personalità chiave Ue 2019

By on 5 dicembre 2018

Personalità chiave dell’anno che trasformerà l’Europa e la sua politica nel 2019. E’ il riconoscimento assegnato al vicepremier Matteo Salvini dal sito Politico.eu, che ogni anno stila una lista di 28 nomi più influenti nell’ambito europeo in vista dell’anno a venire, ognuno proveniente da un Paese diverso ma non necessariamente Ue. “Matteo Salvini è in cima alla lista di quest’anno”, spiega Politico.eu, in quanto “il ministro dell’interno italiano e leader del partito della Lega è arrivato al governo la scorsa estate sull’onda della rabbia popolare contro Bruxelles e l’establishment politico italiano” e ora “ha messo gli occhi sull’Europa”.

Quest’anno tra le 28 personalità – politici, attivisti, imprenditori, artisti e così via da ‘tenere d’occhio’ e suddivise in base a ‘chi si dà da fare’, ‘perturbatori’ e ‘sognatori’ (dove Salvini è al top ma senza rientrare in nessuna di queste categorie) – Politico.eu ha selezionato anche il controverso segretario generale della Commissione Ue, l’ex capo di gabinetto tedesco di Juncker Martin Selmayr, il premier spagnolo Pedro Sanchez, la leader ucraina Yulia Timoshenko, il numero uno del Labour britannicoJeremy Corbyn, e il braccio destro a Bruxelles di Steve Bannon e cofondatore con lui di The Movement – la ‘alleanza anti-Ue’ in vista delle prossime elezioni europee – il belga Mischael Modrikamen (ma già silurato dal gruppo parlamentare Efd di cui fa parte la Lega).

“Bene, sono stato premiato in Europa. Non ero abituato. Penso che la salveremo questa Europa. L’Europa si salva solo se cambia“, ha commentato Salvini in occasione dell’esclusiva serata di gala della premiazione tenutasi a Bruxelles.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.