Rubano carrozzina elettrica a disabile.

By on 15 Gennaio 2014

di Pietro Bardoscia

Roma – 15/01/2014 – Ma in che società viviamo? Nemmeno più le sedie a rotelle lasciano stare adesso?

Dopo la notizia della macchina di una disabile sfregiata ne arriva un’altra  ancor peggiore: il furto di una sedia a rotelle elettrica.

E. L. ci ha raccontato, tra le lacrime, del furto della sua carrozzina elettrica  avvenuto a fine Dicembre all’interno del palazzo, in zona Tiburtina, dove abita.

“La tenevo nel portone perché, essendo più grande di quelle pieghevoli, non entrava nell’ascensore”.

Ed ancora: ” Nessuno si è accorto di nulla. Non capisco come si possa arrivare a tanto. Faccio un appello a chi ha rubato la mia carrozzina elettrica di restituirmela!! Grazie ad essa potevo autonomamente girare per la città, ora invece sono costretta a rimanere a casa non essendo in grado di spingere da sola una carrozzina normale”.

Il furto in sé è già orribile e invade la sfera personale, intima ed economica di una persona. Ma il fatto che tolga ausili necessari ad una persona per muoversi lo rende ancora più terribile.

Informazione Quotidiana si appella alla Asl di competenza per accellerare i tempi di riconsegna di una nuova carrozzina elettrica per E.L..

Se ci dovessero essere testimoni siete pregati di rivolgervi immediatamente ai Carabinieri di Piazza Bologna ove E.L. ha sporto denuncia.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.