Roma – Controlli antidregrado, una persone arrestata e 13 denunciate

By on 5 Aprile 2014

I Carabinieri della Compagnia Roma Centro, unitamente ai militari dell’8° Reggimento “Lazio”, hanno portato a termine un servizio di controllo antidegrado nell’area della Stazione ferroviaria di “Termini”. Il bilancio del servizio è di una persona arrestata e di altre 13 denunciate a piede libero. In particolare a finire in manette è stato un cittadino tunisino, di 19 anni, sorpreso all’interno della fermata della metro dello scalo ferroviario con 13 g di marijuana già suddivisa in dosi e pronte per la vendita. Il pusher arrestato è stato poi accompagnato in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Le denunce invece sono scattate nei confronti di 13 cittadini romeni, due uomini e undici donne, di età compresa tra i 19 e i 37, poiché nonostante fossero stati raggiunti da foglio di via obbligatorio dal comune di Roma, sono stati sorpresi nella zona di Termini in violazione della prescrizione.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.