Roma – Bloccate due nomadi ladre d’appartamento

By on 18 Settembre 2014

Nel corso di alcuni servizi di controllo del centro storico, i Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Farnese hanno arrestato due giovani rom di 21 e 16 anni, provenienti dal campo nomadi di via di Salone, sorprese mentre stavano per compiere un furto in appartamento in via Giulia.

Le due giovani, vecchie conoscenze dei militari, erano state notate aggirarsi con fare sospetto nelle strade del centro storico e pedinate fino a via Giulia dove erano entrate dal portone aperto di un palazzo. Quando i militari sono intervenuti all’interno dello stabile, hanno sorpreso le nomadi mentre, mediante una lastra di plastica, stavano tentando di aprire la porta di ingresso di un appartamento, al fine di commettere un furto, approfittando della momentanea assenza dei proprietari. A seguito della perquisizione personale i militari hanno rinvenuto e sequestrato le due lastre ed altri arnesi da scasso. Portate in caserma la più grande è stata trattenuta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mentre, la minorenne è stata accompagnata presso il centro di prima accoglienza di Roma Virginia Agnelli, in attesa di essere sottoposte al rito direttissimo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.