Rifiuti: Robilotta (SR), ora Zingaretti e Alemanno risolvano questione impianto Albano

By on 10 Aprile 2013

Radicali Malagrotta RifiutiIQ.10/04/2013 – Comunicato Stampa di  Donato Robilotta Coordinatore dei Socialisti Riformisti, già Consigliere Regionale

La notizia del Consiglio di Stato che ribalta l’ordinanza del tar in merito al cronoprogramma per i lavori della costruzione del gassificatore di Albano è una di quelle brutte notizie che ti fanno dire: piove sul bagnato.

Purtroppo alla irresponsabilità della classe politica ora si aggiungono anche ricorsi e sentenze che non fanno altro che aggravare lo stato di emergenza dei rifiuti che c’è non solo a Roma ma in tutto il Lazio.

Sino ad ora la Regione e Roma-capitale nei confronti dell’impianto di Albano si sono comportati come dei Ponzio-Pilato, lavandosene le mani, come se il problema non fosse il loro.

E’ giunto il momento che Zingaretti e Alemmano si mettano intorno a un tavolo e decidano di assumersi le proprie responsabilità, facendo di tutto affinchè la costruzione dell’impianto possa cominciare quanto prima, altrimenti l’emergenza sarà permanente e l’auspicio del commissario Sottile di portare i rifiuti fuori regione solo per poche settimane resterà tale.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.