Rifiuti: Robilotta (SR), bene accordo con Abruzzo, ma emergenza risolta da Malagrotta

By on 16 Aprile 2013

Radicali Malagrotta RifiutiIQ. 16/04/2013 – Comunicato Stampa di  Donato Robilotta Coordinatore dei Socialisti Riformisti, già Consigliere Regionale

“Rifiuti: Robilotta (SR), bene accordo con Abruzzo, ma emergenza risolta da Malagrotta”

Bene l’accordo fatto dal Presidente Zingaretti con le Regioni Abruzzo e Toscana, cosa che ci mette al riparo da brutte sorprese per un po’ di tempo, ma un grazie dovrebbe andare ancora una volta alla cittadella di Malagrotta che con suoi impianti e la sua discarica ha salvato Roma e il Lazio dall’emergenza.

Grazie alla possibilità di tritovagliare una parte dei rifiuti, grazie alla linea di riserva dell’impianto TMB di Malagrotta 2, non finirà più in discarica rifiuto tal quale ma solo trattato, cosa che ci evita l’infrazione europea.

Bisogna però essere onesti intellettualmente e dire la verità agli abitanti della valle galeria, malagrotta potrà chiudere e diventare un grande parco, come previsto, solo quando ci sarà un sito alternativo.

Per chiudere le discariche odierne abbiamo bisogno di costruire gli impianti autorizzati e c’è bisogno di chiarezza sull’impianto di Albano, altrimenti l’emergenza diventerà strutturale e saremo obbligati sempre a portare i rifiuti fuori dalla nostra regione con un forte aggravio dei costi.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.