Ragazza bresciana uccisa a Manchester

By on 13 Marzo 2019

E’ stata uccisa nella notte di sabato, nella sua casa a Manchester, Lala Kamara, una ragazza bresciana di 26 anni che si era trasferita nella città inglese da oltre tre anni. Secondo quanto riporta il Giornale di Brescia, la polizia inglese ha già fermato i presunti responsabili, un 21enne ed un 25enne, considerati i presunti autori dell’omicidio della 26enne, nata in Senegal e cittadina italiana. Lala è cresciuta in provincia di Brescia, dove la sua famiglia si era trasferita quando la ragazza aveva quattro anni.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com