Puigdemont: “Vogliono sequestrare la volontà del popolo catalano”.

By on 26 Gennaio 2018

Il gruppo politico di Carles Puigdemont nel Parlament catalano ha accusato il governo di Madrid, che oggi ha preannunciato un ricorso alla Corte costituzionale spagnola per impedire la rielezione del President uscente, di preparare “un colpo di stato” e di voler “sequestrare la volontà del popolo catalano”.
La vicepremier spagnola Soraya Saenz de Santamaria ha annunciato oggi che il premier Mariano Rajoy ha chiesto al consiglio di stato di preparare un parere per un ricorso domani davanti alla Corte costituzionale contro la decisione del presidente del Parlament Roger Torrent di presentare il nome di Puigdemont all’investitura.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.