Province. Robilotta (Aiccre): “Siamo al caso istituzionale”

By on 10 Dicembre 2012

Di Donato Robilotta Presidente Federazione regionale Aiccre del Lazio

IQ. 10/12/2012 – Se il Dl di riordino delle Province e l’istituzione delle Città Metropolitane non verrà approvato, come sembra certo a causa della crisi del governo Monti, sarà un vero e proprio caos.

Infatti senza la conversione del dl 188/2012 saltano le norme previste dal dl sulla spending review che assegnavano alle province altre funzioni amministrative rispetto alle attuali e torniamo alle norme del salva Italia, che di fatto trasformano le Province in unioni di comuni.

Solo che manca la legge che dovrebbe regolare la nuova elezione da parte dei consigli comunali e soprattutto la Consulta potrebbe deciderne la incostituzionalità visto il taglio delle funzioni amministrative.

Questo però avverrebbe a riforma avviata, insomma un caos.

 

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.