Professione Nonni – Uscita n.10 di Laura Cugini

By on 19 Giugno 2013

nonno e nipoteIQ. 19/06/2013 – Buonasera carissimi colleghi nonni. L’altro giorno sono stata contattata da una nonna che mi ha ringraziato per questa piccola rubrica, ma le ho risposto che finora non mi sembra di aver scritto nulla di cosi eclatante da meritarmi degli elogi; in fondo vi racconto soprattutto la mia semplice giornata di nonna-mamma-moglie-donna-figlia-nipote-amica, perche’ in realtà io sono questa, come tutte le altre nonne.

Alla nostra età con la nascita dei nipoti, si acquisisce solo un nuovo ruolo, ma non per questo perdiamo gli altri, quello che invece molti figli non capiscono. Ognuno di noi ha la sua vita e poiche’ e’ solo una, va rispettata, ma siamo noi a doverci rispettare per prime. Non dobbiamo lasciare che i nostri figli ci trattino come vecchie; siamo ancora donne, a volte anche mamme, per chi ha ancora la fortuna di avere i genitori siamo sempre figlie e, perche’ no, ancora nipoti di nonne centenni.

Insomma amici colleghi nonni, ogni tanto dobbiamo farci sentire con i nostri figli e non lasciare che si approfittino di noi. Quando scrivo che dobbiamo essere presenti e vigilare sui nostri nipoti, non vi invito a spersonalizzarvi, anzi, come ho gia scritto, aggiungiamo un ruolo alla nostra vostra vita.

Dobbiamo continuare ad essere come il sole e brillare di luce propria e non di luce riflessa, come i nostri figli vorrebbero. Mi rivolgo alla dolcissima nonna che mi ha confessato di avere problemi con sua figlia; ma di amare i suoi nipoti sopra ogni cosa, ma di non poterli vedere perche’ le viene vietato. Le ho consigliato di continuare a chiamare i nipoti e stare calma con la figlia, perche’ le mie di figlie certe volte nono sono migliori…però le comprendo,capisco la loro stanchezza, capisco il momento storico che stanno vivendo che le obbliga a lavorare fuori casa, mentre molte di noi hanno avuto la fortuna di non farlo e crescere i propri figli….comprendo tutto e tutti. Ma su di una cosa non transigo: la mia vita di donna.

Non devo fare grandi cose, ma avere Tempo per me almeno un giorno la settimana…per scrivere poesie, perche’ lo trovo rilassante ed e’ tra i miei hobby preferiti.

Non vi trattengo ulteriormente amici carissimi, vi auguro una felice serata e vi abbraccio virtualmente.

Vedo che state aumentando ogni giorno in modo impressionante, mi raccomando leggete anche tutti gli altri articoli, sono ben fatti e curati a dovere, ma in questo giornale telematico la cosa piu’ bella e’ che tutto viene scritto e trattato con amore. …. anche il caporedattore.

Nonna Ciona

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.