Primarie Centro Sinistra per sindaco di Roma. Sassoli scende in campo.

By on 16 Marzo 2013

SassoliIQ. 16/03/2013 – Ridimensionare i superstipendi dei manager delle aziende pubbliche del Comune di Roma. Attirare nella Capitale i fondi europei e le migliori intelligenze. Rilanciare la piccola manutenzione cittadina con liste di artigiani on-line municipio per municipio. Chiedere alle camere di commercio di farsi promotrici dell’accesso al credito delle piccole e medie imprese. Prevedere strade dedicate esclusivamente al trasporto pubblico e alle due ruote per decongestionare il traffico e migliorare la viabilità.

Sono queste le principali proposte emerse venerdì 15 marzo 2013, nel corso della presentazione della campagna di comunicazione di David Sassoli (Pd), candidato alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma, che si è svolta presso la sede del Comitato elettorale, in via dei Cerchi 75.

La campagna nasce da un’idea di ascolto quartiere per quartiere e parte sabato 16 marzo da Ostia Nuova , al teatro Fara Nume, dove Sassoli incontra i cittadini, le realtà associative, i comitati di quartiere per sentire da loro i suggerimenti per il governo della Capitale.

“Volevo che la mia campagna di comunicazione fosse quella che ogni cittadino desidera e mi sono emozionato nel vedere sui manifesti tutti quei volti sotto il mio nome”, racconta l’europarlamentare.

“Andrò ad Ostia con un treno della ferrovia Roma-Ostia Lido, mi muoverò nei quartieri come ho sempre fatto e come ogni giorno fanno tanti romani, servendosi dei mezzi pubblici”, spiega Sassoli. Appuntamento alla stazione di Piramide alle ore 9.30.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.