Previsioni Meteo dal 7 AL 14 giugno 2015

By on 7 Giugno 2015

L’anticipo dell’estate continua, anche se ad inizio settimana soprattutto nelle zone più interne del nord  saranno possibili piogge e temporali. Una certa instabilità inizialmente anche sulle regioni medio e basse tirreniche. Più Sole invece sulle regioni adriatiche. Lungo l’arco alpino le temperature scenderanno di qualche grado, ma poi torneranno sui valori stagionali. Stessa cosa altrove. Ma vediamo nel dettaglio la situazione:

Lunedì al nord l’alta pressione lascerà il posto a correnti più fresche ed umide che porteranno piogge tra la Liguria, il Piemonte, la Lombardia e il Trentino. Anche al centro si noterà una certa variabilità con possibili temporali nelle zone più interne. Anche al sud saranno possibili manifestazioni piovose nelle zone interne. Meglio invece la situazione sul versante adriatico. Al nord le temperature scenderanno di qualche grado, stessa cosa sulle regioni tirreniche. I mari generalmente poco mossi.

Martedì: L’alta pressione lascia momentaneamente le regioni del nord e ciò determinerà un peggioramento del tempo sul settore nord occidentale e su tutta la dorsale alta appenninica. Le temperature torneranno gradevoli. Più Sole invece sulle regioni nord orientali e su gran parte di quelle adriatiche.  Soleggiato il mattino sulle regioni centro tirreniche, ma nel pomeriggio possibilità di temporali e acquazzoni nelle zone più interne. Variabile sereno su tutte le coste adriatiche.  Bel tempo sulle coste della Sardegna. Al sud prevarrà una certa variabilità con più sole sulle coste e cieli a tratti coperti con possibili temporali nelle zone più interne, stesse cose in Sicilia. Le temperature torneranno sui valori stagionali.

Mercoledì: Torna l’alta pressione prospettando bel tempo quasi ovunque, ad eccezione delle zone a ridosso dell’arco alpino dove invece regnerà una certa instabilità. Al centro e al sud Sole d’estate lungo le coste , nel pomeriggio possibili temporali “estivi”, soprattutto tra la Toscana, L’Umbria, il Lazio e l’Abruzzo nelle zone più interne. Possibili temporali anche sui monti della Calabria. Le temperature in leggero aumento e i mari generalmente poco mossi.

Giovedì: Tempo d’estate quasi ovunque a parte, come sempre, nelle zone a ridosso dell’arco alpino dove sono previsti nel pomeriggio cieli coperti e qualche temporale.  Stessa cosa al centro dove al bel Sole del mattino nelle zone più interne si alterneranno cieli coperti e qualche temporale. Tempo bello al sud con temperature prettamente estive.

ATTENDIBILITA’ AL 70%

Venerdì: Nulla da eccepire: tempo d’estate quasi ovunque con temperature in rialzo e caldo afoso nelle grandi città. Si prevedono temperature superiori ai + 35°C. a Firenze, Roma e Napoli. L’alto tasso di umidità soprattutto nelle grandi città creerà qualche disagio, soprattutto ai soggetti con la pressione arteriosa bassa. Ancora più caldo a Cagliari e Palermo. Temporali estivi pomeridiani possibili lungo i rilievi del nord e del centro. Sole deciso al mare. ,

Week End: E’ previsto un cambiamento del tempo anche se leggero, infatti correnti umide interesseranno molte regioni centro settentrionali con possibili rovesci e temporali a partire dalle ore più calde della giornata. Qui le temperature subiranno una diminuzione anche se relativa. Nessun problema al sud e sulle principali isole: l’estate continua.

(Fonte: Accademia Kronos)

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.