PREMIO VIRTU’ CIVICA-PANETTONE D’ORO  AGLI EROI DI TUTTI I GIORNI

By on 5 febbraio 2018

Istituto Europa Asia IEA
EUROPASIA
Europe Asia Institute
Informa

La cerimonia si è svolta nell’Auditorium Cariplo di Milano in piazza Mahler
PREMIO VIRTU’ CIVICA-PANETTONE D’ORO  AGLI EROI DI TUTTI I GIORNI 

Sfilano sul palco dell’Auditorium Cariplo di Milano i cento problemi di una città metropolitana che è sì prima in Italia per modernità e benessere, ma che comprende nella sua variegata comunità tanti bisogni palesi e nascosti: cui fan fronte, a fianco delle istituzioni, migliaia di uomini e donne che, nell’anonimato, operano quotidianamente per migliorare la qualità della vita dei soggetti più deboli. Sono gli eroi di tutti i giorni.

Il Premio alla Virtù Civica-Panettone d’Oro giunto alla XIX edizione, è nato a metà degli anni ‘90 da una idea di  Carlo Montalbetti presidente del Coordinamento Comitati milanesi e direttore di Comieco, cui aderì subito Achille Colombo Clerici, presidente di Assoedilizia e di Amici di Milano e che ha visto nel tempo aggiungersi altre significative realtà della società civile organizzata: Amsa, Legambiente, City Angels, Ciessevi, Sao.

Il riconoscimento, patrocinato dal Comune di Milano e dai Comuni della Città metropolitana, è destinato a chi, con un comportamento costante nel tempo, abbia manifestato una concreta rispondenza ai principi del vivere civico. Solidarietà, attenzione al territorio e all’ambiente, rispetto reciproco, tutela dei più deboli ed emarginati, rispetto della cultura e della tradizione civica e difesa dei diritti dei cittadini sono alcune delle virtù civiche che hanno reso meritevoli i destinatari del premio.

Come ha ricordato Colombo Clerici “siamo tra i fondatori e presenti in questa manifestazione da 18 anni, perche’ crediamo nella validita’ di un riconoscimento pubblico dei valori che oggi qui vengono premiati: valori fondanti della nostra societa’. Lo ha sottolineato il messaggio della neo senatrice a vita Liliana Segre della quale mi onora l’ antica amicizia di famiglia attraverso il marito Alfredo Belli Paci, consocio rotariano, che da tempo ci ha lasciati”.

Tra i premiati, tutti ugualmente meritevoli, da citare le storie di Fulvio Scaparro, psicologo e psicoterapeuta fondatore dell’Associazione Gea-Genitori Ancora, per dar sostegno ai bambini e ai genitori separati e preparare personale specializzato nella mediazione familiare; Alessandra Amato, che porta agli ospiti dei centri di accoglienza conforto morale attraverso musiche e canti; Gianluca ed Elisabetta Saibene che hanno trasformato il profondo dolore della morte del figlio Riccardo in una iniziativa rivolta ai bambini con problemi motori; l’associazione Gorla Domani, che da 30 anni dà vita a una molteplicità di iniziative per favorire la conoscenza del quartiere e del Naviglio della Martesana; Walter Cherubini che da venti anni si dedica alle periferie operando con proficua sinergia con la Consulta Periferie Milano e con il Tavolo Periferie Milano.

Nel corso della premiazione sono stati proiettati 4 brevi spot realizzati dagli studenti della Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti – Fondazione Milano, che hanno trattato il problema dell’alcolismo tra i giovani, prima causa di morte – per malattie insorte e per incidenti causati – tra i giovani con meno di 19 anni.

Ecco l’elenco dei premiati, esclusi i già citati.

Panettone d’Oro

Giuseppina Antognini – Teresa Aresi – Francesco Basilico – Claudio Campesi – Jonathan Falcone – Giovanna Guiso – Natale Lamanna – Raffaella Lorenzi – Rosanna Luviè – Emilio Marelli – Mohamed Nou Moukett – Lorenzo Resconi – Ferdinando “Ferdy” Scala – Emanuele Scandolara – Luciano Scotuzzi – Bruno Tacchetto.

Menzione Speciale

Amici della Certosa – Associazione Amici della Guastalla – Associazione Avvocato di Strada onlus – Associazione Gruppo di Betania onlus – Astellas Pharma – Casa di Stella onlus – Comitato Amici del Trivulzio onlus – Comitato Area Sud milanese della Croce Rossa Italiana – Comitato Genitori istituto Sorelle Agazzi – Gruppo Ciceroni volontari di Legnano – Gruppo di Ricerca storica Busto Garolfo – Orto sociale di Cesate – Progetto “Io Cittadino” – Recup – Scuola primaria Maria Cristina Luinetti – VISERS-Volontari per iniziative di sviluppo economico e sociale di Milano – Volontari Altha – Volontari di Allegro Moderato – Volontari di Boscoincittà.

Fulvio Scaparro con Achille Colombo Clerici

 

– Alessandra Amato con Achille Colombo Clerici

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.