POSTI VACANTI NELLE IMPRESE

By on 19 Novembre 2020

Nel terzo trimestre 2020, il tasso di posti vacanti destagionalizzato nel totale imprese con dipendenti, per il complesso delle attività economiche, si attesta all’1,1%, con una crescita rispetto al trimestre precedente di +0,2 punti percentuali. Nell’industria, il tasso si attesta all’ 1% – l’incremento è più marcato e pari a +0,4 – mentre nel settore dei servizi raggiunge l’1,1%, con un aumento di +0,1 punti percentuali.

Nelle imprese con almeno 10 dipendenti, la crescita risulta più contenuta (+0,1 punti percentuali nel totale economia e +0,2 nell’industria) ed è più elevata nel settore dei servizi (+0,2).

Posti vacanti Totale imprese

TASSO DI POSTI VACANTI NEL TOTALE IMPRESE. I trimestre 2016 – III trimestre 2020, dati destagionalizzati, valori percentuali.

Posti vacanti imprese 10+ addetti

TASSO DI POSTI VACANTI NELLE MPRESE CON ALMENO 10 DIPENDENTI. I trimestre 2010 – III trimestre 2020, dati destagionalizzati, valori percentuali.

I posti vacanti misurano le ricerche di personale che, alla data di riferimento (l’ultimo giorno del trimestre), sono iniziate e non ancora concluse. In altre parole, i posti di lavoro retribuiti (nuovi o già esistenti, purché liberi o in procinto di liberarsi) per i quali il datore di lavoro cerca attivamente al di fuori dell’impresa un candidato adatto ed è disposto a fare sforzi supplementari per trovarlo.

Il tasso di posti vacanti è il rapporto percentuale fra il numero di posti vacanti e la somma di questi ultimi con le posizioni lavorative occupate. Questo indicatore può fornire informazioni utili per interpretare l’andamento congiunturale del mercato del lavoro, dando segnali anticipatori sul numero di posizioni lavorative occupate.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com