Possibile intesa Russia-Ucraina su fornitura gas.

By on 17 Ottobre 2014

”Per quanto riguarda le problematiche del gas, anche in questo senso c’e’ progresso, perlomeno sino all’inverno”. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin nel briefing finale dopo il vertice Asem e l’incontro a Milano con il collega Petro Poroshenko. ”Abbiamo concordato con tutti i parametri di questi preaccordi. Ma noi non possiamo prendere su di noi tutti i rischi”, ha aggiunto Putin, secondo cui con l’Ucraina sono state concordate le condizioni per una ”parziale ripresa delle forniture, almeno durante la stagione invernale”. Come il collega ucraino Poroshenko, Putin spera in un accordo definitivo il 21 ottobre. In ogni caso, ha avvertito Putin, la Russia non fornira’ piu’ gas ”a credito” all’Ucraina. Fiducioso che l’accordo con Kiev sulle forniture di gas possa essere raggiunto la settimana prossima, il presidente russo ha detto di contare che l’Ue ”offra la spalla” all’Ucraina. Il presidente ucraino Poroshenko, che in precedenza aveva parlato di un accordo sui ”parametri di base” inducendo molti osservatori a ritenere raggiunta un’intesa, ha detto che comunque sono stati fatti progressi.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.