E’ polemica tra Gregorio De Falco ed il sindaco Ortelli.

By on 5 febbraio 2018

E’ polemica tra Gregorio De Falco, l’ufficiale della Guardia costiera candidato al Senato col M5s, e il sindaco del Giglio Sergio Ortelli. Al centro il vincolo di segretezza per l’accordo sul risarcimento danni di Costa al Giglio per il naufragio della Concordia.
De Falco parla di “patto scellerato, contrario ad ogni principio di trasparenza e con profili di legalità da verificare”, che “butta fango su una comunità che con la propria disinteressata e spontanea umanità, si è meritata il plauso e l’ammirazione unanime”. Ed esprime stupore per la condotta del sindaco. “Facili strumentalizzazioni sulla testa della mia gente”, replica su Fb Ortelli che consiglia a De Falco, “nel suo ambizioso futuro” di “riscontrare pedissequamente tutto ciò che gli passerà davanti, senza arrangiare un giudizio sommario”. Spiegando di aver “sempre riposto stima” nei suoi confronti rileva anche di non aver “mai pensato all’inopportunità di una candidatura derivante dalla notorietà ottenuta dai fatti di una tragedia”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *