Piccola apertura della Chiesa ai sacerdoti sposati.

By on 18 Giugno 2019

In un documento preparatorio della prossima riunione mondiale dei vescovi, pubblicato oggi, il Vaticano ha citato la possibilità di nominare sacerdoti uomini già sposati, seppure in circostanze rare e molto circoscritte. Il celibato imposto ai sacerdoti cattolici è in vigore da diversi secoli, e nonostante da anni ne siano contestate le ragioni e la legittimità, finora la Chiesa aveva sempre smentito eventuali modifiche. Il documento in questione sarà utilizzato in vista della prossima riunione, chiamata Sinodo, che si terrà a Roma dal 6 al 27 ottobre e che avrà come tema principale le condizioni del cattolicesimo nella Regione Panamazzonica (che comprende diversi paesi fra cui soprattutto Brasile, Ecuador e Colombia).

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.