Parigi, migliaia di persone contro la follia dell’estremismo islamico.

By on 19 Ottobre 2020

Migliaia di persone si sono radunate nel centro di Parigi per rendere omaggio all’insegnante ucciso e decapitato due giorni fa, dopo aver mostrato ai suoi allievi alcune vignette del profeta Maometto. I manifestanti hanno tenuto mostrato cartelli che dichiaravano: “No al totalitarismo del pensiero” e “io sono un insegnante” in memoria della vittima Samuel Paty. L’insegnante è stato ucciso da uno 18enne ceceno, dopo aver mostrato alcune vignette che rappresentavano il profeta islamico Maometto durante una lezione sulla libertà d’espressione.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com