Pareggio a reti bianche tra Fiorentina e Juventus

By on 6 Dicembre 2014

di Gianluca Colasanti

IQ. 06/12/2014 – La Juventus ferma la propria corsa. Nel quasi derby con la Fiorentina, infatti, le due squadre escono dal campo con le porte inviolate, per uno 0 a 0 sicuramente più utile per il morale dei viola che per la classifica della vecchia signora. Nonostante i valori tecnici in campo, la partita non è delle più emozionanti, con la Juventus che non riesce a trovare la quadratura del cerchio anche in virtù di un turn over utilizzato in una delle gare meno adatte forse.

Guardando la prestazione, comunque, molto meglio la gara dei Viola, che avrebbero potuto ambire a qualcosa in più di un pareggio se solo avessero avuto a disposizione il vero Mario Gomez, quello che dalle parti del Franchi non si vede da troppo tempo. Nella Juventus, male l’esperimento Koman, che non riesce a lasciare il segno così come Angelo Ogbonna, le cui disattenzioni sono recuperate dalla solita prestazione superlativa di Bonucci e Chiellini, come sempre invalicabili.

Anche nella viola a spiccare sono difensori come Gonzalo Rodriguez e Basanta, che tengono a bada prima uno spento Llorente e poi il subentrante Tevez. Alla fine della fiera le due squadre rinunciano a tentativi spregiudicati di cercare la vittoria, accontentandosi di un punto comunque prezioso sia per Montella che per Allegri.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.