Paolo Capone confermato segretario generale Ugl

By on 30 Agosto 2015

Roma – 29 agosto 2015 – Eletto e riconfermato alle ore 12.01 Paolo Capone , segretario generale del sindacato Ugl, dall’odierno Consiglio Nazionale, così come previsto dall’ordinanza del Giudice Cecilia Bernardo del 6 agosto scorso.

Capine ha ottenuto in consiglio nazionale, con i membri autoconvocati oggi a Roma, la maggioranza necessaria dei due terzi degli aventi diritto : 136 su 190 delegati da tutta italia, quorum richiesto 127 voti.

La votazione segue il dettato e la prescrizione della Sezione Terza Civile del Tribunale di Roma che – in seguito  al ricorso presentato da Salvatore Muscarella- si era pronunciato sulla seconda proclamazione di Francesco Paolo Capone a segretario generale dell’Ugl.

Con il Consiglio Nazionale di oggi l’UGL ha ritrovato l’unità interna: la candidatura di Paolo Francesco Capone ha avuto il sostegno di 24 federazioni nazionali e di diverse altre strutture nazionali che rappresentano più del 90% dell’organizzazione.

Paolo Francesco Capone, appena eletto, ha dichiarato: “Ringrazio la classe dirigente dell’UGL per la determinazione e la responsabilità dimostrata. Oggi si apre una nuova fase che vedrà l’UGL sempre più protagonista e presente nel difendere i diritti dei lavoratori. Nel mese di agosto l’UGL è stata in prima linea su temi importanti come quello del bonus Poletti sulle pensioni e del caporalato. Da oggi queste ed altre battaglie proseguiranno con ancora maggiore intensità e determinazione”.

(Fonte: sesto potere)

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.