Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1.

By on 5 Marzo 2021

Lo Tsunami Center americano ha esteso l’allerta tsunami a tutto il Pacifico, dopo il nuovo sisma di magnitudo 8.1 al largo della Nuova Zelanda. Si prevedono onde anomale verso Nuova Zelanda e Australia, le Hawaii, le isole Fiji, le Cook, Samoa, le coste della Colombia, dell’Ecuador, del Costa Rica, del Messico. Il potentissimo terremoto ha colpito la Nuova Zelanda, dopo altre due scosse di magnitudo 7.4 e 7.1. Il sisma si è verificato poco prima le nove del mattino vicino alle isole Kermadec

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com