No di Ryanair all’acquisto di Air Italy

By on 14 Febbraio 2020

Ryanair smentisce le indiscrezioni che volevano la compagnia irlandese interessata all’acquisto di Air Italy, dopo che gli azionisti hanno messo la compagnia in liquidazione. E, al contrario, annuncia che sta lavorando per aprire una propria base nell’aeroporto di Olbia e che intende introdurre due nuovi aerei per coprire le rotte da Milano alla Sardegna. E’ stato David O’Brien, direttore commerciale del gruppo, a chiarire la situazione incontrando i giornalisti: “Vogliamo dire che non c’è nessun interesse di Ryanair di comprare Air Italy”. Al contrario, la compagnia ha avviato una “discussione con l’aeroporto di Olbia per aprire lì una base, difficilmente avverrà per l’estate ma ci stiamo lavorando”. Nello scalo sardo “la quota di Air Italy è un quarto e “siamo intenzionati a coprire questo gap trovando gli aeromobili e le condizioni giuste”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com