No della Camera ai farmaci di fascia C nelle parafarmacie

By on 7 Ottobre 2015

La Camera ha bocciato l’emendamento di Scelta civica al Ddl concorrenza che puntava alla liberalizzazione della vendita dei farmaci di ‘fascia c’ – i farmaci su ricetta, ma a totale carico di chi li acquista – nelle parafarmacie. Governo e relatori avevano espresso parere negativo su quello che invece Adriana Galgano, presentatrice della proposta, aveva presentato come “emendamento bandiera” del gruppo.

Il segretario politico di Scelta civica nonché sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti, nei giorni scorsi aveva sollecitato l’esecutivo a non esprimersi con un parere e a rimettersi, in sede di votazione, al volere dell’assemblea. In caso contrario, aveva annunciato, il gruppo non avrebbe escluso il voto contrario sull’intero provvedimento. Galgano ha dichiarato, in aula, che sull’orientamento dell’esecutivo ha influito, “il veto di una forza di governo del quale facciamo parte”. Sullo stesso tema erano stati presentate e respinte analoghe proposte anche da Sel e da Marco Di Stefano (Pd).

Contro il provvedimento erano intervenute nei giorni scorsi sia Federfarma che le associazioni dei farmacisti e lo stesso ministro della Sanità, Beatrice Lorenzin.

Durissimo il commento del gruppo Conad, tra i leader della grande distribuzione, al voto della Camera: “Il no alla liberalizzazione dei farmaci di fascia C è una decisione presa contro i cittadini – si legge in una nota della catena – . Se la liberalizzazione del mercato farmaceutico avesse interessato anche la vendita di farmaci di fascia C i cittadini avrebbero risparmiato dai 500 agli 800 milioni l’anno, in un comparto che su base Italia pesa il 30 per cento in più rispetto ai farmaci di automedicazione già liberalizzati. Invece, ancora una volta, si è preferito tutelare le lobby che, forti di posizioni acquisite quanto irrinunciabili, hanno interessi che non sono certi quelli dello sviluppo e della crescita del Paese”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com