Nessuna collusione nella campagna di Trump

By on 25 Marzo 2019

Il ministro della Giustizia americano, William Barr, ha consegnato al Congresso le conclusioni principali del rapporto del procuratore speciale per il Russiagate, Robert Mueller. “Il Dipartimento di Giustizia ha inviato una breve lettera sul rapporto di Mueller” ha annunciato su Twitter il presidente della commissione giudiziaria della Camera.

Non è stata trovata alcuna prova che dimostri che qualsiasi funzionario della campagna Trump abbia consapevolmente cospirato con la Russia in vista delle elezioni per la Casa Bianca del novembre 2016. È quanto dice il procuratore generale William Barr in una lettera inviata al Congresso.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.