Nemtsov: salgono a quattro gli arrest

By on 8 Marzo 2015

Altre due persone sospettate di essere coinvolte nell’assassinio dell’oppositore russo Boris Nemtsov sono state arrestate dalla polizia russa. Lo scrive la Cnn online, che riprende l’annuncio di alcuni media russi. Salgono così a quattro le persone arrestate per l’omicidio dell’ex vicepremier ieltsiniano diventato uno dei principali oppositori di Putin.
Ieri i servizi segreti russi hanno fermato due cugini di origine caucasica sospettati di aver partecipato “all’organizzazione e all’esecuzione” dell’assassinio.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.