Muore di anoressia, i genitori incolpano lo Stato.

By on 17 Febbraio 2020

Si è ammalato di anoressia a 14 anni, a 20 il suo corpo ha ceduto e Lorenzo Seminatore è morto. E’ successo a Torino il 3 febbraio. Ora i genitori Francesca e Fabio vogliono denunciare quanto accaduto al proprio figlio e lanciare un appello affinché non succeda più una simile tragedia. “E’ inaccettabile che in un Paese come l’Italia non ci sianostrutture pubbliche in grado di accogliere e curare questi ragazzi”, hanno spiegato.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com