Militante di sinistra ucciso da esponente di Alba dorata

By on 18 Settembre 2013

AlbaDorata_InformazioneQuotidianaIQ.18/09/2013  – E’ iniziata per futili motivi ed è degenerata in una vera e propria rissa a sfondo politico la discussione tra 2 gruppi di persone nel sobborgo di Keratsini.

Hanno cominciato a discutere animatamente di calcio all’esterno di un bar, ma poi i toni si sono arroventati sempre di più a causa delle divergenze ideologiche tra i contendenti, ulteriormente esasperate dalle ripercussioni della gravissima crisi economica greca.

Un uomo di 34 anni, militante di ‘Antarsia’, una piccola formazione della sinistra radicale è morto a seguito di questi scontri.

La polizia ha arrestato il sospetto omicida, un 45enne membro del gruppo neo-nazista Alba Dorata.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.