Milano e Lombardia record di rateizzi per le cartelle esattoriali.

By on 19 Agosto 2014

Sono i cittadini lombardi e milanesi quelli che piu’ di tutti in Italia chiedono la rateizzazione per pagare le cartelle esattoriali. Emerge dai dati resi noti oggi da Equitalia, che riferisce di un «record» di 156mila richieste di rateizzazione raggiunto nello scorso mese di luglio, con una media settimanale pari a circa il doppio di quella registrata nei primi sei mesi dell’anno. Ad oggi sono attive in tutta Italia 2,4 milioni di rateazioni per un controvalore di 26,6 miliardi di euro. La Lombardia guida la «classifica» delle regioni con oltre 384mila rateizzazioni attive per un importo di 5,5 miliardi di euro, seguita dal Lazio (305mila per un importo di 3,7 miliardi), dalla Campania (265mila per un importo di 3,2 miliardi di euro) e dalla Toscana (231mila per un importo di 1,9 miliardi).
Milano e’ al primo posto fra le provincie, con 177.405 rateazioni per un valore di 2,97 miliardi di euro: il numero dei rateizzi è maggiore a Roma, con 212.481 casi, ma il valore è inferiore (2,93 miliardi di euro). Più della metà delle riscossioni di Equitalia oggi avviene tramite il pagamento dilazionato. Circa 76,9% delle rateizzazioni in

Nel 2015 cominceranno a essere notificate le cartelle con allegati i piani di rateizzazione precompilati del debito che possono essere concessi in base ai parametri previsti dalla legge

essere riguarda persone fisiche, il restante 23,1% società e partite Iva.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.