Merkel: “Servono altre 8-10 settimane di misure dure”.

By on 13 Gennaio 2021

La cancelliera tedesca Angela Merkel è molto preoccupata per la pandemia di coronavirus nel suo Paese, aggravata dalla variante britannica del Covid-19, e si è detta convinta oggi della necessità di altre “8-10 settimane di misure dure” per tentare di contenere i contagi. Attualmente la Germania è in lockdown da metà dicembre a fine gennaio. “Se non riusciremo a fermare questo virus britannico, avremo un’incidenza di 10 volte superiore entro Pasqua”, ha detto Merkel a una riunione del suo gruppo parlamentare Cdu, secondo quanto si legge sulla Bild.Merkel, in particolare, ha lanciato l’allarme sulla drammatica esplosione del numero di infezioni causate dalla variante britannica del virus. “Abbiamo ancora bisogno di 8-10 settimane di misure dure!” ha precisato. In Germania si contano altri 891  morti a causa del coronavirus nelle ultime 24 ore, portando il totale  a 41.577. Lo ha reso noto il Robert Koch Institute, secondo cui i casi registrati sono 12.802, per un totale di 1.933.826.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com