Maxi incendio divampato stamattina a Pomezia

By on 5 Maggio 2017

Il maxi incendio divampato stamattina a Pomezia in un deposito di plastica, carta e altri riciclati al chilometro 33 di via Pontina, rischia di creare molti danni anche all’agricoltura. La Coldiretti chiede di “mettere in atto tutte le misure necessarie per tutelare i cittadini e le imprese agricole delle aree interessate dove si realizzano pregiate coltivazioni”. “Occorre verificare al più presto – precisa l’associazione – la realtà dei fatti senza allarmismi, adottare subito tutti gli accorgimenti a tutela della sicurezza e della salute e poi immediatamente accertare le responsabilità e i danni diretti ed indiretti alle imprese agricole”.

Tra le zone danneggiate, un ettaro e mezzo di terreno coltivato a fieno che confina con l’azienda Eco X, che brucia da questa mattina.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.