Matteo Orfini eletto alla presidenza del Partito

By on 14 Giugno 2014

“La mia proposta per l’Assemblea del PD è che sia Matteo Orfini a svolgere questo ruolo”. Così Matteo Renzi all’assemblea del PD.

“Orfini a presidenza assemblea, che non è espressione della maggioranza, sia presidente dell’assemblea del PD e Lorenzo Guerini e Debora Serracchiani siano confermati vicesegretari”.

A seguito della votazione, l’assemblea ha eletto  a larghissima maggioranza Matteo Orfini alla presidenza del Partito Democratico.

“Il 40,8  è merito del Segretario ma anche della forza che il partito ha dentro di se”. Queste le parole nel nuovo Presidente. Che ha aggiunto: “Adesso spetta a noi dimostrare di essere all’altezza della promessa di innovazione. Se condurremo questa battaglia insieme, ce la faremo, riuscire dove chi c’era prima non è riuscito”.

“Chiederò di incontrare i senatori che si sono auto sospesi, per aiutare a superare l’impasse nella quale ci siamo ritrovati – ed aggiunge – le decisioni della maggioranza vanno rispettate non perché ce lo dice il segretario ma per rispetto della nostra comunità. Un comunità che ci chiede di vivere democraticamente. Altro che centralismo democratico come ha scritto qualche editorialista…”.

“Se vogliamo essere il partito che aiuta il governo, dobbiamo essere quelli che ricostruiscono la fiducia nella democrazia e nelle istituzioni. Il risultato delle europee dimostra che abbiamo cominciato a farlo. Se sapremo farlo assieme, sicuramente sapremo essere all’altezza”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.